Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi, per maggiori informazioni clicca sul bottone "Maggiori Informazioni". Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. Maggiori informazioni

Abitazione privata in provincia di Brescia

Il comfort di casa rapido, costante e sostenibile

La gestione delle risorse energetiche è un tema di attualità che sta interessando tutti perché coinvolge direttamente la qualità dell’ambiente e del mondo in cui viviamo. I sistemi in pompa di calore corrispondono pienamente alla cultura sociale di rispetto del pianeta e delle sue risorse.

L’abitante di una nuova casa in provincia di Brescia ha messo in pratica queste tematiche costituendo un modello abitativo che in molti dovrebbero seguire utilizzando il sistema SiOS di Olimpia Splendid. L’utente riesce così a ottenere il comfort desiderato in pochi minuti con un grande risparmio energetico e a garantirsi rapidità nell’erogazione del clima e dell’acqua calda sanitaria secondo le proprie esigenze e senza interruzioni. L’edificio è inoltre fornito di un impianto fotovoltaico e di un accumulatore di energia per rendere ancora più autonoma la produzione di energia elettrica. Grazie ai sistemi installati, la casa è classificabile Nzeb, ovvero un “edificio a energia quasi zero”, in cui chi vi abita non si limita al ruolo passivo di consumatore, ma partecipa attivamente alle diverse fasi del processo produttivo di energia, diventando un “prosumer”.


 

 

Il sistema è composto da una unità in pompa di calore Sherpa Aquadue Tower Olimpia Splendid comprensiva di bollitore di 150 litri che fornisce contemporaneamente il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria ad alta temperatura, indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne e senza interruzioni nell’erogazione del comfort domestico. Lo stoccaggio di acqua calda sanitaria ad alta temperatura (fino a 75°C) consente di ridurre il volume del bollitore fino al 30% e di evitare i cicli antilegionella altamente energivori, in quanto normalmente effettuati mediante l’impiego di resistenze elettriche. Attraverso l’interfaccia touch screen dell’unità, flessibile e facile da configurare, l’utente è in grado di personalizzare le proprie esigenze di comfort e di produzione di acqua calda sanitaria, anche da remoto.

Negli ambienti interni sono stati installati dei ventilradiatori Bi2 SLIR Olimpia Splendid che hanno il compito di riscaldare e raffrescare, deumidificare e filtrare l’aria. Gli apparecchi sono regolabili in maniera autonoma, stanza per stanza. I terminali sono dotati di una piastra radiante che consente di avere il caldo nell’ambiente per irraggiamento, in maniera uniforme e silenziosa. La stessa tecnologia garantisce inoltre un effetto convettivo naturale in riscaldamento grazie allo dello scambio termico. Dal punto di vista estetico, le linee pulite ed essenziali dei ventilradiatori Bi2 SLIR consentono la completa scomparsa dell’apparecchio ad incasso nella parete, mentre la finitura data dal pannello in metallo a filo muro permette di integrarlo perfettamente in ogni ambiente, con il vantaggio di avere più spazio a disposizione.


 
Il Sistema Olimpia Splendid garantisce prestazioni tali da soddisfare i requisiti in termini di riqualificazione energetica degli edifici e permette di beneficiare della detrazione fiscale al 65% come previsto dal DL n. 63 4 Giugno 2013 (legge di conversione n. 90 del 3 agosto 2013) e successive proroghe. Sherpa Aquadue rispetta anche i requisiti prestazionali per ottenere l’incentivo del nuovo Conto Termico e, grazie all’efficiente gestione del calore, permette il raggiungimento delle quote di copertura da energia rinnovabile (DL 28/2011) senza l’installazione di ulteriori dispositivi.