Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi, per maggiori informazioni clicca sul bottone "Maggiori Informazioni". Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. Maggiori informazioni

#COMFORT@HOME: Come scegliere colori, forme e materiali?

La parola ai designer Matteo Thun e Antonio Rodriguez


Il comfort di un ambiente dipende dal livello di temperatura ed umidità, dall’inquinamento acustico e dalla qualità dell’aria (ne parliamo qui), ma anche da una moltitudine di altri fattori che contribuiscono a definirne l’esperienza sensoriale complessiva. Colori, forme e materiali possono infatti trasformare completamente uno spazio, offrendo quella piacevole sensazione di “sentirsi a casa” che solo il giusto mix di condizioni climatiche e scelte di interior design può assicurare.

Per scoprire quali siano le linee guida da seguire nella creazione di una casa confortevole, sotto ogni punto di vista, abbiamo girato la domanda ai designer con cui collaboriamo da tempo nella progettazione dei prodotti Olimpia Splendid.


 

Matteo Thun e Antonio Rodriguez sono i designer dell’omonimo e prestigioso studio italiano che ha firmato l’ultimo climatizzatore senza unità esterna Unico Pro: un prodotto dalle linee essenziali ed originali che nasce per armonizzarsi, con discrezione, in qualsiasi contesto.

A loro abbiamo chiesto di guidarci in questo studio sulle caratteristiche di una casa confortevole. E la risposta è stata tutt’altro che scontata. “Tutto dipende dal mix” – hanno esordito – “Una casa riflette il tocco individuale e personale di chi la abita e ne rappresenta il carattere.” Difficile quindi individuare delle costanti, delle linee guida valide per chiunque sia alla ricerca di uno spazio in cui sentirsi subito a casa? “Ci sono alcuni elementi che contribuiscono a rendere una casa più confortevole: materiali naturali e colori caldi, un misto tra luce naturale e lampade a luce soffusa, mobili che invitano a rilassarsi. Ma la casa diventa autentica quando contiene gli oggetti preferiti di chi la abita. Questi possono essere un attrezzo per il fitness, una spalliera in legno, una chaise-longue...Tutto dipende dal mix.