Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi, per maggiori informazioni clicca sul bottone "Maggiori Informazioni". Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. Maggiori informazioni

Sherpa AQUADUE S2

La tecnologia brevettata AQUADUE® consente mediante la combinazione di una pompa di calore aria-acqua a tecnologia inverter con uno secondo stadio acqua-acqua garantisce il raffrescamento o il riscaldamento contemporaneamente alla produzione di ACS ad alta temperatura (fino a 75°C), indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne.

Compatibile con il sistema centrale di gestione impianto in locale e da remoto

Overview

ACS E COMFORT CONTEMPORANEAMENTE
I due cicli frigoriferi interconnessi permettono di separare il riscaldamento/raffrescamento dalla produzione di ACS consentendo il funzionamento in parallelo ed evitando interruzioni nell’erogazione del comfort domestico.
I due cicli frigoriferi interconnessi permettono di separare il riscaldamento/raffrescamento dalla produzione di ACS consentendo il funzionamento in parallelo ed evitando interruzioni nell’erogazione del comfort domestico.
ACQUA CALDA SANITARIA A 75°C
Lo stoccaggio di ACS ad alta temperatura consente di ridurre il volume del bollitore fino al 30%, e di evitare i cicli antilegionella altamente energivori poiché normalmente effettuati mediante l’impiego di resistenze elettriche.
Lo stoccaggio di ACS ad alta temperatura consente di ridurre il volume del bollitore fino al 30%, e di evitare i cicli antilegionella altamente energivori poiché normalmente effettuati mediante l’impiego di resistenze elettriche.
GAS A BASSO GWP
Nelle taglie fino a 10 kW, utilizza il refrigerante R32, caratterizzato da una maggiore efficienza ed un effetto serra ridotto di quasi il 70% (rispetto all’R410A).
Nelle taglie fino a 10 kW, utilizza il refrigerante R32, caratterizzato da una maggiore efficienza ed un effetto serra ridotto di quasi il 70% (rispetto all’R410A).
INTERFACCIA UTENTE TOUCHSCREEN
Il controllo di Sherpa Aquadue, estremamente flessibile e configurabile, consente di personalizzare le soglie di intervento dei due cicli all’atto dell’installazione e le esigenze di comfort e ACS, nonchè di ottimizzare le performance energetiche gestendo il funzionamento del doppio circuito frigorifero.
Il controllo di Sherpa Aquadue, estremamente flessibile e configurabile, consente di personalizzare le soglie di intervento dei due cicli all’atto dell’installazione e le esigenze di comfort e ACS, nonchè di ottimizzare le performance energetiche gestendo il funzionamento del doppio circuito frigorifero.

Specifiche

Classe di efficienza energetica in riscaldamento clima medio fino a: A+++ (35°C) e A++ (55°C)

Potenze disponibili: 4 potenze con refrigerante R32: 4-6-8-10 kW monofase e 3 potenze con refrigerante R410A: 12-14-16 kW monofase e trifase

Produzione di ACS (Acqua Calda Sanitaria) ad alta temperatura, fino a 75°C.

Gestione dell’ACS: un gruppo in pompa di calore acqua-acqua integrato nell’unità interna fornisce acqua calda sanitaria ad alta temperatura independentemente dalle condizioni climatiche esterne.

Continuità assoluta disponibilità di ACS: garantita dalla ridondanza del sistema a doppio circuito frigorifero.

Cicli antilegionellla evitabili utilizzando il ciclo frigorifero ad alta temperatura.

Resistenze elettriche doppio stadio di serie: attivazione resistenza singola o doppia a supporto della pompa di calore tramite una semplice configurazione del controllo elettronico. Ogni stadio viene attivato secondo la reale necessità di potenza termica, al fine di ottimizzare il consumo elettrico (fornite disabilitate di fabbrica).

Set point configurabili: due set point in raffreddamento, Tre set point in riscaldamento (uno dei quali per ACS): i set point sono selezionabili anche da contatto remoto.

Programmatore vacanze e settimanale: riscaldamento/raffreddamento, ACS, notturno.

Curve climatiche con sonda di temperatura dell’aria esterna: due curve disponibili, una per raffreddamento ed una per riscaldamento. Le curve climatiche permettono di variare la temperatura dell’acqua di alimentazione dell’impianto in funzione delle condizioni climatiche esterne, adeguando il fabbisogno termico dell’edificio, al fine di ottenere un risparmio energetico.

Gas refrigeranti: R32* o R410A* per il circuito reversibile dedicato alla climatizzazione e R134a** per il circuito ad alta temperatura dedicato alla produzione di ACS.

* Apparecchiatura non ermeticamente sigillata contenente GAS fluorurato con GWP equivalente a 675 (R32) e 2088 (R410A)
** Apparecchiatura non ermeticamente sigillata contenente GAS fluorurato con GWP equivalente 1430

Download

Scarica il catalogo prodotto e la scheda tecnica del prodotto.